Set 19 2017

Proiezione del film “Un Mondo Nuovo”

Un mondo nuovo

Un mondo nuovo

 

Il 27 ottobre a Milano, dalle 9.30 alle 12.30, in auditorium Giorgio Gaber di Palazzo Pirelli, si terrà la proiezione del film “Un Mondo Nuovo” e a seguire un dibattito con il regista Alberto Negrin ed alcuni rappresentanti delle realtà istituzionali.
L’iniziativa, organizzata dal Consiglio della Regione Lombardia in collaborazione con Europe Direct Lombardia e l’Ufficio di informazione a Milano del Parlamento europeo, è l’occasione per ricordare la nascita dei principi sui quali è stata poi costruita l’Unione europea, per celebrare i 60 anni della firma dei Trattati di Roma e fare insieme una riflessione sul Futuro dell’UE.

Il film narra l’affascinante storia di Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Ursula Hirshmann, Eugenio Colorni e Ada Rossi, un piccolo gruppo di giovani antifascisti che, confinati sull’isola di Ventotene da Mussolini per motivi politici mentre il nazismo avanzava trionfante, insieme immaginarono “Un Mondo Nuovo”, concependo per la prima volta l’idea di un Europa democratica e federale, un continente senza più guerre né conflitti.
Coprodotto da Rai Fiction e Palomar, è stato diretto dal regista Alberto Negrin che sarà l’atteso ospite della mattinata, disponibile al confronto e al dibattito con il pubblico in seguito alla visione del film.

Dopo il film, il regista Alberto Negrin, il Presidente del Consiglio di Regione Lombardia Raffaele Cattaneo, il Direttore dell’Ufficio di Informazione del Parlamento europeo a Milano Bruno Marasà e il Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea – Ufficio di Milano Massimo Gaudina, saranno lieti di confrontarsi con i cittadini in sala sull’Unione europea di oggi e di domani.

L’iniziativa è gratuita e aperta alla partecipazione dei ragazzi delle scuole di secondo grado lombarde e a tutti i cittadini interessati.
L’ingresso alla sala è libero fino ad esaurimento posti.
In allegato si invia il programma e il modulo di adesione per le scuole da inoltrare compilato entro il 6 ottobre a: prenotazione.unmondonuovo@consiglio.regione.lombardia.it

 

Related Posts

Il territorio

Il turismo può costituire il motore dello sviluppo locale, settore in piena espansione, permette di dinamizzare le attività economiche tradizionali e di valorizzare le specificità culturali locali, offrendo inoltre ai giovani nuove possibilità di impiego e frenando il rischio di esodo, che si presenta elevato.

Inoltre l’introduzione del concetto di “turismo sostenibile” comporta un sistema di offerta turistica incentrato sulle risorse del territorio, dove con il termine risorsa si individua in primis l’elemento umano, con il proprio patrimonio di cultura, esperienza e professionalità.