Lug 12 2018

Cofinanziamenti ai Comuni per la sicurezza ciclistica

BANDO REGIONE LOMBARDIA: COFINANZIAMENTI AI COMUNI PER AUMENTARE LA SICUREZZA DEI CICLISTI. D.G.R. N.213/2018

Regione Lombardia cofinanzia progetti mirati al miglioramento delle infrastrutture viarie e ciclistiche di competenza comunale, con l’obiettivo di incrementare la mobilità e la sicurezza dei ciclisti, in aggiunta alle prescrizioni e alle risorse economiche fornite dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (MIT).

L’agevolazione prevede un  cofinanziamento del 50%, per un massimo di € 100.000,00 a valere sul fondo del MIT, e sino a € 40.000,00 sul fondo di Regione Lombardia, erogato in due emissioni pari rispettivamente al 30% ed al 70%.

Sono oggetto di cofinanziamento le seguenti tipologie di interventi infrastrutturali:

  1. realizzazione di piste ciclabili, anche in funzione di disimpegno della sede stradale promiscua;
  2. realizzazione di percorsi ciclabili, attraversamenti semaforizzati, con sovrappassi o sottopassi;
  3. essa in sicurezza di percorsi ciclabili;
  4. reazione di una rete di percorsi ciclabili protetti o con esclusione del traffico motorizzato da tutta la sede stradale.

Scarica il bando completo al link sottostante

Related Posts

Il territorio

Il turismo può costituire il motore dello sviluppo locale, settore in piena espansione, permette di dinamizzare le attività economiche tradizionali e di valorizzare le specificità culturali locali, offrendo inoltre ai giovani nuove possibilità di impiego e frenando il rischio di esodo, che si presenta elevato.

Inoltre l’introduzione del concetto di “turismo sostenibile” comporta un sistema di offerta turistica incentrato sulle risorse del territorio, dove con il termine risorsa si individua in primis l’elemento umano, con il proprio patrimonio di cultura, esperienza e professionalità.